Paulbranca.info

Paulbranca.info

App gtt torino scarica

Posted on Author Mikaramar Posted in Libri

Anche Torino ha il sistema di Google Maps con le informazioni sui mezzi pubblici in tempo reale. Grazie a questa funzione, è possibile avere informazioni sempre​. per semplificare la vita a chi usa bus, tram e metropolitana a Torino. Si raccomanda di scaricare l'ultima versione dell'app TO Move dal. GTT Mobile è l'app ufficiale di GTT-Gruppo Torinese Trasporti dedicata al trasporto pubblico di Torino e provincia: metro, tram, bus e linee ferroviarie a portata di. Qui puoi comprare i biglietti per i tuoi viaggi su bus, tram e metro di Torino e C'​è TO Move, l'app di GTT, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico a Torino. Se vuoi capire velocemente e facilmente come funziona TO Move scarica subito​.

Nome: app gtt torino scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 64.27 MB

Insomma di viaggiare sul bus utilizzando il telefonino. La funzione di lettura semplificherà la vita degli utenti, e consentirà di superare le rigidità del sistema di lettura a bordo mezzi. Un passo avanti importante. Un nuovo canale di vendita che si aggiunge ai tradizionali, e che consentirà di decidere immediatamente.

Questa app consente di acquistare, in qualsiasi luogo e in qualunque momento, anche già alla fermata, il titolo di viaggio da utilizzare immediatamente o da tenere sul proprio smartphone.

Al momento è compatibile con i telefoni Android dotati di NFC, dalla versione 4.

To Move legge tutti i titoli di viaggio GTT e Formula, sia gli abbonamenti in corso di validità sia i biglietti ancora da utilizzare. Su TO Move è possibile acquistare il biglietto City che costa 1. La banca dati unica, alla quale Italiaonline S. Il trattamento dei dati oggetto di pubblicazione gratuita all'interno di Tuttocitta.

Tali diritti potranno essere esercitati rivolgendosi per iscritto a Italiaonline S. L'elenco completo dei responsabili del trattamento è reperibile sul sito www. Questo sito web utilizza i cookies al fine di consentire di analizzare anonimamente e in forma aggregata le visite al sito stesso e alle inserzioni su di esso pubblicate per il tramite di un servizio di Web Analytics fornito da da Adobe SiteCatalyst.

Il pagamento dipendeva da vari fattori, compresi la fascia oraria con più o meno chiamate e il tempo di percorrenza. I giudici milanesi, chiamati a sbrogliare questa matassa, hanno dato ragione ai taxisti e sospeso Uber.

Zego bypassa queste problematiche imponendo che il passeggero indichi chiaramente da dove parte e dove vuole andare e invii questa ricerca tramite app.

A questo punto, al driver più vicino e disponibile arriverà la chiamata e potrà decidere se accettare a bordo il passeggero oppure rifiutare la chiamata, sulla base del proprio percorso e disponibilità.

Al termine della tratta, il passeggero potrà non è obbligato corrispondere un rimborso e quindi entrambi si scambieranno un feedback.


Articoli popolari: